Pagine

Friday, September 11, 2009

Un altro anno ancora

Un altro anno è passato e si rafforzano in me le sensazioni che l'anno scorso mi indussero a scrivere questo post. Vi ripropongo la domanda: si può parlare, secondo voi, di una "generazione 11 settembre"? Almeno in Rete, ha qualche significato?

2 comments:

pizzeriaitalia said...

Mia figlia ha 11 anni ed oggi mi ha confessato che quelle immagini se le ricorda. Io non so se sia vero, ma io non le riesco a dimenticare.

adriano said...

Generazione 11 settembre ce sarai tu, daniele, tre quarti della palazzina tua, dello stabile del velino, i fratelli illuminati che l'hanno organizzata, la santanché, forse i figli (magari quelli omosex) di Dick Cheney, e tutti quelli che si sono bevuti (in buona fede) quella montatura mostruosa e pure quelli che (in evidente malafede) continuano a sbandierarla per giustificare i peggiori crimini contro l'umanità e l'azzeramento delle libertà e dei diritti fondamentali della persona. ti meriti bossi, e calderoli, ti meriti feltri e le ampolle dei padani, ti meriti l'ubriacone della skull & bones, ti meriti soros e gli 'illuminati' buoni che fanno le rivoluzioni arancioni, ti meriti quelli che commentano qui sopra e pure rosella sensi