Pagine

Tuesday, December 05, 2006

Se ne va uno bravo

Se ne va uno bravo. Pensavamo che il sacrificio di Rumsfeld potesse preludere alla riconferma di Bolton all'Onu, ma così non è stato. Si acuisce la crisi politica dell'amministrazione Bush, che sembra sprofondata nell'incertezza strategica, alla vigilia dell'uscita dei suggerimenti dell'Iraq Study Group guidato da James Baker.

Su Bolton, annotiamo il commento del senatore John McCain:
«His resignation today is less a commentary on Mr. Bolton than on the state of affairs in the U.S. Senate. For over a year, Democrats blocked his nomination in the Foreign Relations Committee, preventing an up-or-down vote on the Senate floor. In so doing, they have deprived America of the right man at the right time at the U.N.»

3 comments:

MJ said...

Ah, se lo dice Mac Cain bisogna fidarsi. Mac Cain è uno dalle idde chiare. Ha anche la soluzione per i problemi in Iraq. Lui dice che se fosse Presidente degli Usa " One of the things I would do if I were President would be to sit the Shiites and the Sunnis down and say, ‘Stop the bullshit,’”
Geniale. Prendiamo appunti, chè quest'uomo sa cosa dice.

Anonymous said...

d'accordo con te...intanto tu domenica ti sei perso un gran bel seminario.presto dobbiamo trovarci per una riunione organizzativa...a quella non puoi mancare;-)
ciao, valeria

ps: passami a trovare ogni tanto sul mio blog però....:-(

www.piattaforma.ilcannocchiale.it

adriano said...

Bolton è stato una mente, davvero geniale, uno di quelli che ha detto che l'Onu dovrebbe essere spazzato via; per fortuna qualcuno ha spazzato via lui.

Una cosuccia ricordo a lor signori i novelli crociati, in Iraq state perdendo, grazie a Dio, e ieri se n'è accorto anche Gates, il sostituto dello sceriffo Donny, il cocainomane finalmente defenestrato; oggi se n'è accorta anche la commisisone bipartisan dell'Impero. Gli iracheni massacrati se n'erano accorti da un pezzo. Il mondo intelligente invece l'ha sempre saputo. Per evitare un bagno di sangue ulteriore per i poveri mascelloni yankee è bene che qualcuno si decida a farli tornare, anche se a loro, si sa, piace il sangue che hanno sparso a fiumi, da tanto, tanto tempo

Onore alla resistenza irachena