Pagine

Monday, May 14, 2007

Blairismo e Family Day sul numero XXI di LibMagazine

LibMagazineCome promesso ecco l'articolo sul bilancio politico del blairismo: "Dieci anni di Tony Blair. Una lezione che le sinistre europee dovrebbero imparare a memoria". Lo trovate sul numero XXI di LibMagazine, insieme ad altri interessanti contributi, tra cui l'editoriale di Malvino sul Family Day.

Se radicali e socialisti non avessero voluto dare sfoggio della debolezza delle loro leadership, per altro intruppando con inenarrabile cattivo gusto il Cecchi Paone e il coattume "de sinistra" di certi "artisti" di seconda e terza fascia, avrebbero potuto facilmente catalogare la manifestazione di San Giovanni come "orgoglio" di un modello di famiglia semplicemente in via di estinzione, più che "normale" o "naturale".

Certo, chi ha portato a piazza Navona circa 3 mila persone, quando di sabato pomeriggio a passaggiare ce n'è comunque un migliaio, non può poi aprire bocca sul fatto che invece di un milione a San Giovanni ce n'erano al massimo 250 mila.

Particolarmente indovinato il paragone evocato da Malvino: il messaggio lanciato da piazza a San Giovanni somiglia parecchio alle rivendicazioni dei taxi che hanno protestato contro i decreti Bersani. Si è mobilitata la lobby delle famiglie numerose e religiose - un'estrema e finora silenziosa minoranza - per chiedere le dovute tutele da parte dello Stato. Insomma, l'ennesima tra le tante categorie di nicchia che pretende aiuti e sussidi.

1 comment:

offtopic said...

...e io pago!