Pagine

Tuesday, January 16, 2007

Via alle iscrizioni, c'è già il primo testimonial

Riprendo da Wittgenstein:

«Sono iscritto da una decina d'anni (a occhio e croce) a un partito. È l'unico partito a cui sia mai stato iscritto. Ed è l'unico partito a cui mi sarei potuto iscrivere senza sentirmi iscritto a niente. Con i radicali funziona così: loro a un certo punto ti chiedono dei soldi. Tu pensi che certe volte non sei d'accordo, ma anche che se non ci fossero sarebbe molto peggio e fanno molte cose che condividi e che non fa nessun altro (ognuno scelga le proprie). E nel mio caso pensi che alcuni di loro sono cari amici di ottime intenzioni e frequenti risultati. E così gli dai dei soldi (pochi, comunque)...

Avevo qualche dubbio in più quest'anno, ma ho pensato che appena mi avessero trovato, avrei dato gli estremi della carta di credito eccetera...»


Ma poi... andate a leggere.

JimMomo ha già rinnovato, ciascuno ha il suo carattere, e se lo tiene.

4 comments:

Anonymous said...

ha ragione witt quando scrive "Tu pensi che certe volte non sei d'accordo, ma anche che se non ci fossero sarebbe molto peggio e fanno molte cose che condividi e che non fa nessun altro".

ha ragione.

ma questo, a parer mio - che non conto 1 cazzo - vale solo per l'idea di libertà che rappresenta il pensiero radicale.

il guaio è che poi, dietro le idee...ci sono gli uomini.

ed infatti, se tu - anche con dei sacrifici - dai i soldi a quei radicali di cui parla la sig.na carla, quei radicali nascosti tra le righe della sua bella letterina ma che in vero...sono noti a tutti, li conosciamo bene anzi, li stiamo imparando a conoscere meglio...così tanto da non riconoscerli più questi benedetti radicali, già presunti tali, immobilisti e cerchiobottisti, boe di salvataggio...poi i tuoi stronzi euri ( gli accademici della crusca hanno deciso che "euri" si può dire...mentecatti...avevano ragione i futuristi a volerle demolire, le accademie... )...i tuoi stronzissimi soldi, dicevo, li gestiscono pannella, bonino, cappato e magari, qualche spicciolo...pure capezzone o quel che di lui rimane.

magari così potrà comprarsi qualche quotidiano, almeno quelli della domenica...per leggerseli in santa pace, visto che probabilmente la redazione di rr...non glieli passerà più...nemmeno usati!

per non parlare di altri "gestori" che non conosco.

e questi signori mi hanno profondamente deluso, non nell'ordine in cui gli ho citati ma tutti!!!

per me, dovrebbero tornare a casa e trovarsi un'occupazione.

hanno segnato il passo e riporre speranze in loro, non è che è impossibile, è inutile!!!

almeno fossero onesti con loro stessi...con noi possono pure non esserlo ma almeno con loro stessi!!!

rifondazione radicale!!!

i hope...


ciao.


io ero tzunami...

Anonymous said...

ma Cappato è forse un vecchio rincoglionito ?

remember said...

Io non mi iscrivo più dal congresso bulgaro del 2005. Anzi, fu proprio lì che cominciai a riaprire gli occhi.
E non me ne pento.

Joe Tempesta said...

Secondo me Sofri c'ha perfettamente ragione.